Brasile via satellite



Riporto dal blog di Alaska che sta diventando ormai il mio ufficiale punto di riferimento tra i blog:

Qualcosa cambia nel mondo della tv planetaria. Il presidente del Brasile ha presentato qualche giorno fa con grande orgoglio la nascita di una televisione brasiliana internazionale che trasmetterà da Maputo e si potrà vedere in 49 stati africani, di cui 7 in cui si parla portoghese. Pare che Lula ci tenesse molto a vedere realizzato il salto della sua tv di stato verso la ribalta internazionale prima della fine del suo mandato, che scade fra sette mesi. Questa è la notizia originale com’è apparsa su Bbc News, ripresa poi in fotocopia dalla maggior parte dei blog, salvo Brazzilmag che sembra saperne qualcosa di più.

Nel servizio andato in onda nel corso della trasmissione si ragionava sull’uso di nuovi canali di comunicazione per aprire nuovi canali economici: una sorta di colonizzazione mediatica a precedere una colonizzazione economica. Anche se credo che a Lula questa semplificazione non piacerebbe.

Meditiamo.

2 pensieri riguardo “Brasile via satellite

    1. Figurati! Non mi era mai capitato, lavorando durante la giornata, di ascoltare il tuo programma ma è veramente interessante. Dopo le puntate mi viene da andare ad approfondire le notizie, e soprattutto mi fanno riflettere gli spunti che lanci.
      Inoltre da comunicatrice trovo molto interessante l’integrazione di diversi mezzi che fai.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...