Tu quoque, Gianni?


Vi rimando oggi a un post di Lorella Zanardo che ha analizzato, con l’intelligenza che la contraddistingue in ogni situazione, un servizio del TG1 a dir poco inquietante.
Parliamo di San Remo.
Il servizio mostra i tre conduttori della prossima edizione del Festival.
Due vecchiacci e una statua di sale ventenne.
Tra ammiccamente sessuali e sguardi da maniaci al parco Sempione e riprese da stupro ad un certo punto Morandi intima alla bella statuina perfino di slacciarsi la giacca.
Comunque leggete la Zanardo e vi farete molte domande sull’universo maschile italiano e sul modo che i media hanno per interpretarlo al meglio.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...