#comAFAIK 1: Il Corpo


Il primo cartello del nostro ragionamento sulla comunicazione riguarda la forma espressiva del teatro.

teatro

Molti sociologi hanno usato il teatro come metafora per descrivere il processo comunicativo (Goffman…). Il corpo è il nostro principale medium e per uscire dall’analfabetismo comunicativo probabilmente dovremmo partire da qui.

Le esperienze teatrali a scuola hanno una lunga tradizione e, a partire dagli anni sessanta, sono state esplorate formule talvolta molto innovative. Recentemente, mi è stato segnalato un articolo che indica il teatro come rimedio alla paura delle interrogazioni!

Tuttavia spesso si spreca l’opportunità di fornire ai bambini la possibilità di esplorare le potenzialità espressive del proprio corpo. C’è molto di politico in tutto questo perché è noto che la società borghese è molto propensa a considerare il corpo un tabù. Molti sono gli aspetti connessi a una riflessione sul corpo come mezzo di espressione e spero che la curiosità ci permetta di non sottovalutare questo aspetto.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...